E’ deceduta la moglie di Silvano Cavallet. Il comitato provinciale e l’atletica bellunese si stringono attorno al dolore di Silvano e famiglia.

Rosella Bortot è deceduta ieri 29 luglio, moglie di Silvano Cavallet, amico dell’atletica bellunese e nostro addetto stampa. La notizia ha lasciato costernati quanti conoscono Silvano e la sua famiglia.

Il Presidente Giulio Imperatore, ha raggiunto al telefono Silvano, porgendo sentitamente le condoglianze del Comitato provinciale FIDAL e di tutta l’atletica bellunese.

“Dalla vita qualche volta arriva uno schiaffone” così si è espresso Silvano, esprimendo, come nel suo stile, con poche ed efficaci parole, il suo dolore.

Le esequie si terranno Sabato 31 luglio alle ore 10.30 dalla Chiesa parrocchiale di Mussoi.