FESTA DELL’ATLETICA BELLUNESE 2019. ATLETI DELL’ANNO CRISTOPHER CECCHET E CHIARA FACCHIN. IL COMITATO PROVINCIALE HA RICORDATO MANUEL BRATTI.

Il 7 dicembre, presso il Centro Parrocchiale San Felice di Trichiana, è andata in scena la Festa dell’Atletica provinciale. Sala gremita oltre i 200 posti a sedere, allenatori, accompagnatori, dirigenti e genitori tutti presenti per festeggiare gli oltre 110 atleti per i podi e prestazioni ottenute durante il 2019, oltre a sette squadre. Nominati gli atleti dell’anno: lo Juniores Cristopher Cecchet (Athletic Club Belluno) e l’Allieva Chiara Facchin (GS La Piave 2000). Insieme agli atleti premiati anche i loro allenatori, ripettivamente Piero D’Incà e Gionni Schievenin. Nominato anche il Giudice dell’anno da parte del GGG del CP, Carlo Costantini che per le suà attività pluridecennale ha meritato l’onoreficenza. Numerose le autorità che hanno risposto all’invito, molti Sindaci di cui Stefano Cesa, Primo Cittadino di Borgo Valbelluna, comune che ha ospitato l’evento. Presente anche Oddone Tubia, Presidente del CP di Treviso, con il quale il Comitato di Belluno ha instaurato un proficuo rapporto di collaborazione. Commozione infine per il momento dedicato a Manuel Bratti, il Presidente provinciale lo ha ricordato con un breve discorso seguito dalla proiezione di un video a cui ha assisitino con grande emozione l’intera platea oltre ai familiari e ai rappresentanti dell’Atletica Longarone, società in cui Manuel era dirigente, allenatore ed atleta.

Sotto potete visionare la galleria fotografica dei premiati (grazie a Patrizia Tremea e Mauro Sommacal).

Atleti dell’anno 2019, Chiara Facchin, Cristopher Cecchet e l’allenatore di Cristopher, Piero D’Incà

SOTTO L’ELENCO DEI PREMIATI

In memoria di Manuel: